Ferrari

Ferrari

LaFerrari

INTRODUZIONE

Presentata ufficialmente il 5 marzo 2013 al salone dell'automobile di Ginevra e contemporaneamente su un sito dedicato, è uno dei primi modelli di serie del Cavallino Rampante a incorporare il sistema HY-KERS, che permette di recuperare energia in frenata e in curva da sfruttare poi per avere più potenza motore, portando su una vettura stradale la tecnologia sviluppata dalla casa di Maranello in Formula 1. I 499 esemplari sono già stati tutti venduti prima della sua presentazione ufficiale.
Il nome della vettura si riferisce al senso di eccellenza che la casa italiana vuole esprimere con questo modello, ed è stato scelto dal presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo: «non è una Ferrari, ma LaFerrari, la summa di tutto quello che è la nostra azienda. Ed è l'antesignana di ciò che nei prossimi cinque o dieci anni trasferiremo sulle nostre vetture del futuro».

CARATTERISTICHE

La vettura monta un motore V12 di 65° aspirato, montato in posizione centrale, di 6262 cm³ erogante 800 CV a 9200 giri/min, con rapporto di compressione di 13,5:1; in aggiunta il sistema di recupero di energia HY-KERS, con gli ulteriori 163 CV sviluppati dal relativo propulsore elettrico, porta la potenza massima a 963 CV e la coppia massima a oltre 900 N m. Grazie allo schema ibrido, i consumi nel misto sono di 14,2 l/100 km (7,042 km/l), riuscendo inoltre a contenere le emissioni di CO2 a 330 g/km.
Telaio e carrozzeria, con un peso di 1 255 kg a secco, sono interamente realizzati in quattro diversi tipi di fibra di carbonio e in kevlar, differenziandosi nelle varie aree adattandosi alle esigenze di rigidità e assorbimento degli urti specifiche di ognuna. Il coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx) è di 0,299. Le sospensioni sono a triangoli sovrapposti all'avantreno e di tipo multilink al retrotreno. I freni sono realizzati in materiale composito carboceramico dalla Brembo, e la potenza alle ruote posteriori viene gestita attraverso un cambio F1 a doppia frizione a 7 marce.
I dati che la casa fornisce riguardo l'accelerazione sono i seguenti: 0-100 km/h in 2,9 secondi, 0-200 km/h in meno di 6,8 secondi e 0-300 km/h in soli 15 secondi; la velocità massima indicata è di oltre 350 km/h. Ciò la rende la Ferrari stradale più prestazionale mai prodotta.

Richiedi informazioni su Ferrari LaFerrari

Accetto
Ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 196/2003 inviando il presente modulo, dichiaro di aver letto e compreso l'informativa ed esprimo il consenso previsto dall'articolo 23 del Codice al trattamento dei miei dati personali per i rapporti commerciali intercorrenti.