Ferrari 612 Scaglietti: classe sportiva in abito elegante

Ferrari 612 Scaglietti: classe sportiva in abito elegante

Tra tutte le Ferrari di oggi è sicuramente quella maggiormente sottovalutata. D’altra parte, con i suoi quasi 5 metri di lunghezza e i due posti aggiuntivi dietro, a tutto si potrebbe pensare tranne che a una vera sportiva.

Anche se sulla sua levigata carrozzeria campeggia il Cavallino Rampante. Però, per ricredersi, basta premere il pulsante start posto sul volante che risveglia il V12 e innestare la marcia con la levetta di destra. Così, si scopre presto che nonostante le dimensioni generose la Scaglietti si lascia guidare in scioltezza e con un’agilità sorprendete. Merito del motore posto in posizione anteriore-centrale, ovvero: dietro all’assale delle ruote anteriori.

La ripartizione delle masse viene meglio bilanciata e, grazie allo schema transaxle del cambio, il peso dell’auto grava per una percentuale maggiore sulle ruote dietro. La 612 si tuffa in curva mordendo il punto di corda, per poi uscirne con una grande trazione, anche quando si scaricano a terra tutti i suoi 540 CV. E, accompagnati dall’azione del nuovo cambio SuperFast che offre passaggi di marcia in soli 100 millisecondi, scordarsi di essere seduti a bordo di grossa e lussuosa 2+2 è facile.

Mentre con l’apposito manettino si possono andare a variare il set-up di sospensioni, velocità cambio e intervento dell’ESP… D’altronde quando si possono bruciare lo 0-100 km/h in soli 4 secondi e raggiungere in tutta serenità i 320 km/h, tutto diventa relativo. Comunque, a riportare con “i piedi per terra”, nel caso ci si fosse fatti “distrarre” dalle note seducenti del 12 cilindri ci pensa l’impianto frenante con dischi carboceramici, una delle novità delle dotazioni di serie per il modello 2008 insieme al cambio SuperFast e al tetto panoramico elettrocromico.

Ma, per tutti quei fortunati clienti che possono parcheggiare nel proprio garage l’elegante “coupettona” di Maranello oggi esiste anche un programma di personalizzazione ad hoc, il One to One. Affiancati da un consulente Ferrari il cliente potrà rendere la sua Scaglietti un oggetto assolutamente unico, secondo i propri gusti, ma senza modificarne l’anima. Perché la Scaglietti è una Ferrari, e come tale deve sempre rimanere.

Richiedi informazioni su Ferrari 612 Scaglietti: classe sportiva in abito elegante

Accetto
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.